La Consulta ammonisce il legislatore sull’ostatività

Che si sappia: il non collaborante “silente per sua scelta” e il non collaborante “silente suo malgrado” non possono essere trattati allo stesso modo (ma entrambi non troppo bene …). Annamaria Alborghetti e Valentina Alberta commentano la sentenza n. 22 del 2022 della Corte costituzionale

Leave a reply