Guantanamo, il buco nero dello stato di diritto

A vent’anni dall’11 settembre, il carcere con le torture e senza i processi è ancora aperto, tra interventi della Corte Suprema e di organismi internazionali e inerzia delle amministrazioni di ogni colore politico

Leave a reply